- GUIDA: Piano Primo -
Atrio

Al primo piano, nell'atrio sono esposti: il cancelletto in ferro battuto realizzato nel 1756 dal fabbro G.L. Spiler per la balaustra dell'altare maggiore del santuario e la carta geografica asburgica stampata dopo la costruzione della strada dello Stelvio. Si tratta della prima carta della provincia edita con fini didattici; questo esemplare proviene dal ginnasio di Sondrio.
Nella vetrinetta sottostante sono poste cartoline della ricca collezione costituita dalla Fondazione Pro Valtellina presso il museo.
Due vetrine sono dedicate al patriota e statista tiranese Luigi Torelli (1810-1887) ed ai personaggi illustri legati a Tirano e alla sua basilica.


Torna al piano primo